Via al progetto “Alternanza scuola – lavoro”

Ad oggi il via al progetto di “alternanza scuola – lavoro” che coinvolge 11 studenti delle scuole superiori della Provincia. La prima parte del piano verte sull’utilizzo teorico e pratico di Autocad 2D e prevede un corso di 80 ore tenuto da un nostro tecnico esperto in materia. In una prima fase la docenza si concentrerà sulle nozioni teoriche del software e, una volta assimilate le basi, si svilupperà in attività pratiche. Gli studenti avranno così l’occasione di realizzare progetti tramite l’utilizzo del software. Antonella Sugliano, Risorse Umane, si dichiara soddisfatta di offrire un’occasione concreta agli studenti, dando loro la possibilità di approcciare il mondo del lavoro acquisendo importanti nozioni realmente spendibili in futuro.