Parità di Genere – Demont ottiene la certificazione UNI/Pdr 125:2022

Demont ha ottenuto la certificazione sulla parità di genere Uni/Pdr 125:2022, distinguendosi come una delle prime aziende italiane operante nel settore metalmeccanico ed industriale ad ottenere questa innovativa certificazione.

La realizzazione di questo traguardo assume un significato ancora più rilevante considerando la marcata prevalenza maschile che caratterizza il settore in cui Demont opera.

A testimonianza dello storico impegno per l’equità lavorativa e l’inclusione, la società ha ottenuto un punteggio notevole in un processo di certificazione che è stata assegnata dopo una valutazione basata su 33 parametri come cultura e strategia aziendale, opportunità di formazione, crescita e inclusione delle donne, equità sul piano delle retribuzioni, iniziative a tutela della genitorialità e della conciliazione vita-lavoro. È inoltre da evidenziare la rapidità con cui Demont ha agito nell’organizzazione e nella preparazione della documentazione necessaria.

Questo risultato positivo sottolinea l’efficacia delle politiche e delle iniziative messe in atto da Demont per garantire un ambiente lavorativo inclusivo e rispettoso delle diversità di genere e l’adozione di tolleranza zero riguardo ad abusi e molestie sul luogo di lavoro.

La Direzione è fermamente convinta che l’inclusività sia un valore fondamentale per il successo del Gruppo ed è sempre pronta ad accogliere le giovani risorse ad alto potenziale che vogliono intraprendere un percorso di sviluppo professionale nel settore.

News Recenti